BENVENUTO NEL MUSEO TERRITORIALE DEL PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI

Una porta nel tempo, nella natura, nella storia, nell'arte, nella cultura del Parco Nazionale dei Monti Sibillini: i musei racchiudono la quintessenza di questo territorio di ineguagliabile bellezza.

Un mondo che dalle cime ancora imbiancate delle vette più elevate alle valli boscose, ai fiumi, ai ruscelli, ai paesaggi lentamente modellati dall'uomo nel corso dei secoli, discretamente sfuma nelle case dei piccoli centri abitati che, posti a guisa di corona intorno al baluardo montuoso, ne sottolineano l'incredibile splendore. Un' immensità fatta di sovrumani silenzi e profondissima quiete che quasi travolge, permea ogni cosa, ma che è capace di donare speranza, vita, energia e forza. E' così che nel Museo dei Manoscritti Leopardiani di Visso assumono un senso ed un significato, quasi sacro, le parole del grande poeta perché "…tra questa Immensità s'annega il pensier mio: E il naufragar m'è dolce in questo mare."

Suoni di vita scanditi dal lento trascorrere del tempo, la forza sferzante del vento, il potere dirompente dei ghiacci, delle acque impetuose dei torrenti che hanno eroso incessantemente questo territorio, ma anche il lavoro dell'uomo, durato generazioni, fatto di fatiche, sudore e speranze per una vita migliore. Un lavoro che ha contribuito a delineare nuovi paesaggi nei Sibillini e che si può apprezzare, in tutto il suo valore, nel Museo Antropogeografico di Amandola.

Strumenti e oggetti di vita quotidiana segnati dal tempo, squarci di vita che rivivono negli ambienti sapientemente ricostruiti del Museo della Nostra Terra di Pieve Torina o in quello delle Carbonaie di Cessapalombo. Antichi canti ed immagini di un mondo che fu realizzato dal lento incedere degli armenti, ma anche da tante storie che si rinnovano nel tempo e che hanno donato a questo territorio tradizioni, saperi ma anche sapori ineguagliabili che possono essere apprezzati nei tipici ristoranti e trattorie che, oggi, sono come un legame vivente con il passato.

A Montefortino la storia e la cultura del territorio prendono invece vita nel Museo Pinacoteca Duranti che racchiude, come in uno scrigno nascosto, oltre centocinquanta tesori d'arte, raccolti agli inizi dell'ottocento da Fortunato Duranti, artista di genio stravagante e collezionista d'opere d'arte di quel piccolo borgo montano. Un comune che si erge fieramente, quasi come ultimo avamposto dell'uomo, di fronte ad una montagna fantastica, coperta da nuvole e battuta da venti incessanti.

E' qui che la storia si confonde ancora con la magia; una magia che invita e seduce ciascun visitatore a scoprire gli antri più nascosti della montagna e che rivivrà nel Museo della Sibilla a Montemonaco. Paesino che, posto a 980 m., una volta conosciuto come l'antico Mons Daemoniacus poi "redento" dai monaci farfensi, è rinato portando con sé un retaggio fatto di antiche leggende pagane, di miti che si confondono con i ricordi del passato, di una maga leggiadra o forse di una circe ammaliatrice associata con il demonio che irretiva cavalieri e viandanti con le meraviglie offerte dal suo regno scintillante e saturo di lussuria.

Molti altri sono però i centri visita e museali dei Sibillini, come quello di Castelsantangelo sul Nera che è stato dedicato ad una specie estinta, il Cervo, ma che è nato proprio sotto il segno del parco e che vuole anche essere il simbolo di una speranza e di una volontà di salvaguardia e recupero naturalistico di questo fragile territorio.

Visitare tutte queste realtà, vuol dire quindi comprendere ed apprezzare al meglio i Sibillini, ma soprattutto significa non lasciarsi sfuggire un'occasione per vivere la realtà, questo mondo così ricco di valori e tradizioni che da sempre sono tramandate e che rappresentano una parte essenziale, del cuore e dello spirito, delle genti del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
MUSEO ANTROPOGEOGRAFICO 
PINACOTECA "DURANTI" 
MUSEO DELLA GROTTA DELLA SIBILLA 
MUSEO DEI MANOSCRITTI LEOPARDIANI 
MUSEO DELLE CARBONAIE 
MUSEO DELLA NOSTRA TERRA 
ECOMUSEO DEL CERVO 
MUSEO DEL CAMOSCIO 
 
ACQUACANINA
AMANDOLA
ARQUATA DEL TRONTO
BOLOGNOLA
CASTELSANTANGELO SUL NERA
CESSAPALOMBO
FIASTRA
FIORDIMONTE
MONTEFORTINO
MONTEGALLO
MONTEMONACO
NORCIA
PIEVE TORINA
PIEVEBOVIGLIANA
PRECI
SAN GINESIO
USSITA
VISSO
 
 
 cerca nel sito