SAN GINESIO


Definito il "balcone dei Sibillini" per lo splendido panorama sulle cime del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, San Ginesio riveste un notevole interesse grazie alla pregevole struttura urbanistica che trova risalto nell'ampia cerchia muraria ancora intatta e nella grandiosa architettura monumentale.
All'interno del paese č ancora attivo il Teatro Storico: edificato nel 1866, rappresenta una tipica testimonianza dell'esigenza di aggregazione sociale e di esperienza culturale di una comunitą.
DA VISITARE Dal Parco della Rimembranza (1) si attraversa Porta Picena (2) per ammirare le mura castellane. L’Ospedale dei Pellegrini (3) fu edificato nel XII sec., a ridosso della cinta muraria (4), per offrire ristoro ed assistenza ai pellegrini. Di notevole interesse il Loggiato Medioevale (5), il Chiostro del monastero delle Benedettine (6) e l’Auditorium di S.Agostino (7). Visitata la Pinacoteca Comunale (8) si raggiunge piazza Alberico Gentili (9) dove si affacciano la Collegiata (10), l'unica chiesa delle Marche in stile gotico fiorito, e il Teatro Comunale (11) edificato nel 1873. Lungo le mura vi sono le antiche porte di accesso al borgo: porta Alvaneto (12) e porta Ascarana (14). Nei pressi di quest’ultima sorge il complesso del Monastero delle Clarisse(13) e la Chiesa di Santa Chiara (15). Vicino al Municipio (16) si trova Chiesa di S. Francesco (17) al cui interno sono conservati degli affreschi ed un crocifisso ligneo del ’400. Nei pressi della casa di Alberico Gentili (18) si può ammirare la Chiesa di San Gregorio (19).
MUSEO ANTROPOGEOGRAFICO 
PINACOTECA "DURANTI" 
MUSEO DELLA GROTTA DELLA SIBILLA 
MUSEO DEI MANOSCRITTI LEOPARDIANI 
MUSEO DELLE CARBONAIE 
MUSEO DELLA NOSTRA TERRA 
ECOMUSEO DEL CERVO 
MUSEO DEL CAMOSCIO 
 
 
ACQUACANINA
AMANDOLA
ARQUATA DEL TRONTO
BOLOGNOLA
CASTELSANTANGELO SUL NERA
CESSAPALOMBO
FIASTRA
FIORDIMONTE
MONTEFORTINO
MONTEGALLO
MONTEMONACO
NORCIA
PIEVE TORINA
PIEVEBOVIGLIANA
PRECI
SAN GINESIO
USSITA
VISSO
 
 
 cerca nel sito