FIORDIMONTE


Gli insediamenti medioevali, caratterizzati dalle fortificazioni, lasciano il posto, in epoche più recenti, ai borghi rurali che, grazie alle condizioni di vita più sicure e all'espansione dell'agricoltura, vengono costruiti nelle vallate anziché in posizioni arroccate.
Fiordimonte, che ancora oggi mostra un'economia prevalentemente agricola, rappresenta un tipico esempio di tale evoluzione, con il borgo rurale sviluppatosi a valle di un castello fortificato, di cui sono ancora visibili i resti delle antiche mura.
DA VISITARE Dell’antico castello di Cornacuna (1) si possono ammirare parte delle mura e una porta di accesso. Ben conservata è la chiesa di Sant’Antonio costruita nella fortificazione. Il suo interno è impreziosito da pregevoli affreschi di Girolamo di Giovanni. Sulle sponde del torrente Valle sorge il Municipio (2). Fra le numerose chiese che sorgono nel comune meritano una visita quella di S. Sebastiano di Villanova dove è conservata una statua lignea policroma del ’400, quella di Alfi che custodisce un trittico di Nobile di Francesco da Lucca, datato 1513, e la Parrocchiale di Nemi conserva una serie di immagini di Paolo da Visso del 1447 ed una tavola del Boccati con una Madonna in trono adorante il Bambino ed i SS. Macario e Matteo.
MUSEO ANTROPOGEOGRAFICO 
PINACOTECA "DURANTI" 
MUSEO DELLA GROTTA DELLA SIBILLA 
MUSEO DEI MANOSCRITTI LEOPARDIANI 
MUSEO DELLE CARBONAIE 
MUSEO DELLA NOSTRA TERRA 
ECOMUSEO DEL CERVO 
MUSEO DEL CAMOSCIO 
 
 
ACQUACANINA
AMANDOLA
ARQUATA DEL TRONTO
BOLOGNOLA
CASTELSANTANGELO SUL NERA
CESSAPALOMBO
FIASTRA
FIORDIMONTE
MONTEFORTINO
MONTEGALLO
MONTEMONACO
NORCIA
PIEVE TORINA
PIEVEBOVIGLIANA
PRECI
SAN GINESIO
USSITA
VISSO
 
 
 cerca nel sito