Castelsantangelo N. Ecomuseo del Cervo



Suggestivi diorami (ricostruzioni di ambienti naturali) consentono di esplorare gli ambienti più caratteristici del Parco: la faggeta d'inverno, il bosco di querce e aceri in autunno, gli ambienti umidi e le sorgenti, i piani carsici e le alte vette.

All'ingresso un grande maschio di cervo, con un imponente palco, accoglie i visitatori mostrando il suo nobile portamento. Più avanti, un plastico rappresenta il territorio del Parco, così da poterne comprendere la morfologia e gli ambienti che lo caratterizzano.

A seguire si trovano un diorama del bosco con a fianco un tronco d'albero, su cui sono riprodotti i funghi e la fauna che grazie ad esso vivono. Proseguendo, si incontra la ricostruzione di un ambiente fluviale con i pesci e gli uccelli che lo abitano. Si arriva quindi alle alte vette, dove un'aquila reale domina severa dall'alto di una rupe. Ci si può stendere tra i fiori dei piani di Castelluccio ad osservare una suggestiva sequenza di immagini dei paesaggi, della flora e della fauna del parco.

Dei pannelli didattici e un'ampia galleria fotografica guidano il visitatore lungo il percorso, anticipando le splendide sensazioni che possono essere vissute in questi luoghi. Inoltre una postazione multimediale consente di viaggiare nel passato, rievocato dai racconti e dalle immagini di pastori e anziani del luogo.

Ai bambini è dedicato uno spazio in cui possono dipingere e disegnare 'Il Parco con i loro occhi'


 
Incontrare il cervo

Dell'ecomuseo fa parte anche anche il Centro faunistico, in cui è possibile osservare i cervi e scoprirne abitudini e comportamenti. Il centro è costituito da una vasta area recintata, di circa 29 ettari, in cui vivono diversi esemplari di cervo. Oltre ad essere uno strumento di conoscenza per i visitatori e gli studiosi, il centro rappresenta un tassello fondamentale del più ampio progetto di reintroduzione che ha portato di nuovo il cervo a vivere libero nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.


MUSEO ANTROPOGEOGRAFICO 
PINACOTECA "DURANTI" 
MUSEO DELLA GROTTA DELLA SIBILLA 
MUSEO DEI MANOSCRITTI LEOPARDIANI 
MUSEO DELLE CARBONAIE 
MUSEO DELLA NOSTRA TERRA 
ECOMUSEO DEL CERVO 
MUSEO DEL CAMOSCIO 
 
LA SEDE DEL MUSEO>>

ORARI VISITA, INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI ->


 
 cerca nel sito